Albero del Piccioni

Platano orientale

Menzionato per la prima volta col nome "Albero di Picciò" nel 1718, nelle carte che descrivevano i lavori di selciatura della via Salaria viene individuato come "l'albero del Signor Piccione Parisani". In seguito il suo nome si ritrova in alcuni Depositari del 1731 e del 1749 sempre riguardanti i lavori di sistemazione della strada.

La famiglia Parisani ebbe due membri col nome o soprannome di Piccione. Il primo era Vespasiano, vivo nel XIV secolo, citato nei documenti col nome di Piccione che morì nel 1561. L'altro si chiamava Raimondo, soprannominato Piccione, e morì nel 1655.

Dove

  • Regione

    Marche
  • Provincia

    Ascoli Piceno
  • Città

    Ascoli Piceno
  • Località

    Via Salaria
Caratteristiche

  • Altitudine

    180 m s.l.m.
  • Circonferenza Fusto

    870 cm.
  • Diametro Chioma

    25 m.
  • Altezza

    24 m.
  • Stima Anni

    700
Criteri di Monumentalità

  • età e/o dimensioni
  • pregio paesaggistico
  • valore storico, culturale, religioso
Altri Alberi nelle vicinanze

Alberi Monumentali d'Italia
By Musei Italiani 2022