Cedrus deodara

Nome Comune: Cedro dell'Himalaya

Famiglia: Pinaceae

Genere: Cedrus

Il cedro dell'Himalaya (Cedrus deodara (Roxb. ex (D.Don) G.Don, 1830) รจ una specie di cedro nativo del versante occidentale dell'Himalaya, diffuso nella parte orientale dell'Afghanistan, nel nord del Pakistan, nel Kashmir, negli stati nordoccidentali dell'India, in Tibet e in Nepal. Si trova a quote di 1550-3200 m di altitudine. Fruttifica verso i 40 anni. Ha forma conica coi rami ricadenti dalla nascita. Presenta aghi di lunghezza 4-6 cm portati a ciuffi su brachiblasti. Gli strobili sono, a maturazione, di colore marroncino rossastro.


Testi e foto disponibili secondo la licenza Creative Commons


Alberi Monumentali d'Italia
By Musei Italiani 2022